A Pontebba (Udine) il 25 e 26 luglio ritorna Taste the Borders

taste1Pontebba (Udine), sabato 25 e domenica 26 luglio 2015 – Eccellenze agroalimentari autentiche delle terre di confine. 

Cibo, luoghi e riflessioni su una nuova idea di montagna

 

Taste the Borders… oggi voglio raccontarvi di una manifestazione giunta alla sua terza edizione e che torna sabato 25 e domenica 26 luglio a Pontebba proponendo l’eccellenza del Friuli Venezia Giulia attraverso un’esperienza sensoriale
veramente interessante. Il sito della manifestazione alla voce “cos’è” spiega “Assaggiare diventa un’esperienza stimolante che mette in contatto palati e coscienze con un mondo antico che si vuole riscoprire e fare di nuovo proprio, magari adattandolo, migliorandolo, arricchendolo. Pensiamo di creare uno spazio di incontro per produttori, consumatori e divulgatori dell’arte del buon mangiare e del buon vivere, uno spazio che non ignori i confini geografici, ma che piuttosto li valuti per quello che veramente sono: porte aperte allo scambio di idee e di sapori veri.”

 

Veramente ricca di appuntamenti l’edizione 2015 che ancora una volta intende valorizzare un territorio che si affaccia sui confini con Austria e Slovenia, che è stato prezioso luogo di passaggio e scambio.

 

10408799_514970818650733_722004439614557746_n

un momento della precedente edizione (Archivio Taste the Borders)

Grande attesa per la kermesse gastronomica del sabato sera durante la quale i prodotti del territorio pontebbano saranno
reinterpretati da ristoratori e chef dei tre confini italiano sloveno e austriaco, affiancati da altrettanti produttori di vini.

 

A Taste the Borders saranno inoltre presenti i 7 presidi slow food che proporranno l’agroalimentare regionale di nicchia quali la Pitina, la Cipolla di Cavasso e della Val Cosa, l’Aglio di Resia, il Pan di Sorc, il Radic di Mont, il Formadi frant e il Pestàt di Fagagna. Sarà inoltre possibile degustare le birre artigianali prodotte dal pluripremiato “Birrificio Foglie d’Erba” di Forni di Sopra e la “Zahre Beer” di Sauris.

 

taste2Il programma della manifestazione propone poi una sperimentazione urbana che comporterà la riapertura temporanea dei piani terra storici del centro cittadino per ospitare attività, che comprende anche un un convegno, curato dall’architetto Alessandro Verona, per immaginare un sistema nuovo di mettere in relazione agricoltura, zootecnia, filiera del legno,valorizzazione storica, paesaggistica ed escursionistica, ospitalità e turismo.

 

11754253_514968575317624_6542061041243036901_n

un momento della precedente edizione (Archivio Taste the Borders)

Molto interessante anche il tema proposto nel convegno domenicale “Gente di montagna di racconta”, e di scoperta della
ricchezza di questo territorio con l’inaugurazione della mostra geopalentologica – multimediale e permanente – intitolata
“Quando Pramollo stava all’equatore” che racchiude un patrimonio paleontologico unico in Europa e racconta un tempo
collocato 300 milioni anni fa.

 

11752449_514971291984019_230199609762649508_n

un momento della precedente edizione (Archivio Taste the Borders)

Grande attesa anche per il Saxophone Festival e per le visite guidate al parco tematico della Grande Guerra accompagnati
dall’Associazione “Quello che le montagne restituiscono”.

 

Completeranno il programma un grande mercato che proporrà le eccellenze agroalimentari dei tre confini, laboratori sulle erbe e la biodivesità, giochi didattici per i bambini, racconti e storie narrati in modo itinerante per le vie della cittadina.

(foto archivio Taste the Borders)

 

taste3

IL PROGRAMMA COMPLETO

Venerdì 24 luglio – Anteprima Taste The Borders

18.30 – Via Roma – Riapertura Osteria Storica “LA SPINA”
21.30 – Sala Consigliare – SAXOPHONE FESTIVAL

Sabato 25 luglio

17.00 – Sala Consigliare – Convegno “Una nuova idea di montagna” a cura di Alessandro Verona

Presenta: Elena Macor – Assessore alla Cultura del Comune di Pontebba
Intervengono:
Cristina Micheloni COLTIVARE IN MONTAGNA
Melania Lunazzi LA MONTAGNA: rifugi, malghe, storia, natura, storie
Marilena Motta Rappresentante FIAB
Maurizio Ionico Società Ferrovie Udine Cividale
Michele Morgante INNOVA FVG COME ACCELERATORE DI PROCESSI
Conclusioni:
Cristiano Shaurli Assessore Regionale all’agricoltura e montagna.

18.30 – Bar da Romina – Presentazione “SLOW DRINK“ a cura di Slow Food
19.30 – Teatro – KERMESSE Taste the borders

A seguire alle ore 22.30, Teatro Italia SERATA MUSICALE con Dj Lord aperta al pubblico
21.30 – Sala Consigliare – SAXPHONE FESTIVAL Concerto Conferenza Marco Cerboni

Domenica 26 luglio

09.30 – VISITA GUIDATA PARCO TEMATICO GRANDE GUERRA – Ass. ” Quello che le montagne restituisco”
10.30 – Via Roma / Piazza Dante / Ponte Storico – Apertura Mercato Taste The Border – Apertura stand produttori lungo
le vie del paese. Presso i locali del paese, Menù a Tema con prodotti del territorio.
Presenti i sette presidi Slow Food FVG, malghe, produzioni tipiche, a Km. 0 e tutte da scoprire!
11.00 – Taste the Border People / GENTE DI MONTAGNA
GIGI FALESCHINI, verdure in Montagna…
DEVIS BONANNI, Progetto Pecora Nera
MARZIA DI GASPERO, Produrre Frutta a Pricot: Un’esperienza punti forti e non
KASPAR NICKLES “Nuova vita contadina tra borghi dimenticati”

12.00 – INAUGURAZIONE MOSTRA GEO-PALEONTOLOGICA “Quando Pramollo stava all’equatore”. Un viaggio
temporale nelle alpi carniche di 300 milioni di anni fa. A cura del Prof. Corrado Venturini con la presenza di Debora
Serracchiani Presidente regione Friuli Venezia Giulia
13.00 – Patio de Cuba “Aperitivo Quae” In ricordo del nostro amico Gianalberto
14.00 – Via Roma / Osteria alla Spina LABORATORI
Ennio Furlan “Erbe Alimurgiche”
Giusi Foschia “Erbe officinali, aromatiche e dimenticate”
Sebastiano Miccoli “La difesa delle biodiversità e la tutela dei piccoli produttori del territorio” a cura di Slow Food

15.30 – Giardino Fausto Schiavi IMPARANDO GIOCANDO Monica e Irene “L’appetito vien mangiando…” Kaspar
Nickles “Il Golf del contadino”
17.00 – Visita guidata “PER LE VIE DI PONTEBBA: storie e legende” con Armando Cojaniz
18.00 – Piazza Garibaldi – Saxophone Festival Concerto SaxOrchestra del 3° Saxophone Festival.
19.00 – Piazza Garibaldi – Saxophone Festival – Concerto “MISOS” – Sax Ensamble
21.00 – Teatro Italia – Saxophone Festival – Concerto “Orchestra Accademia d’Archi Arrigoni” Dir. Domenico Mason
Solisti: Alex Sebastianutti & MAC Saxophone Quartet Carniarmonie
22.30 – Via Roma / Piazza Dante / Ponte Storico – Taste the Borders Festa di chiusura

 

INFO
Comune di Pontebba, Piazza Garibaldi, 1
33016 Pontebba (UD)
Cell: +39 392 1773937
Phone: +39 0428 90161
Fax:+39 0428 91133
Email:info@tastetheborders.eu
Web: http://www.tastetheborders.eu/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...